venerdì 31 ottobre 2008

Happy Halloween!!!

Dovete sapere che sono una persona fissata con le tradizioni locali (piatti, feste, usi e costumi). Per questo motivo ho sempre evitato di festeggiare Halloween anche perché non capisco come mai le persone si travestano il 31/10 per partecipare ad una festa che non appartiene alla nostra tradizione e poi, a carnevale, si rifiutino di travestirsi perché è una “festa da bambini”…

Dopo questa premessa… un post in pieno stile Halloween!

Ok, sono un po’ contraddittoria, ma la situazione al lavoro è brutta da qualche mese a questa parte ed allora ho pensato di tirare un po’ su il morale ai miei colleghi portando loro dei dolcetti. (Grazie a StampingDani per la gentile fornitura dei template!)


Post014_b Post014_a Dopo aver preparato quelli per loro, siccome erano venuti davvero carini, ho pensato di prepararli anche per i miei ragazzi del gruppo Ado…

Post014_c
Ormai presa dalla frenesia, e ispirata da una borsettina di feltro arancione che giaceva nella scatola delle decorazioni da tempo immemore ormai, mi sono lanciata nella preparazione di un “mega” regalo per il mio Fabio, con tanto di pipistrello e “Scheletro Puzzle” (anche questi li ho scaricati da internet, ma non ricordo i siti per mettervi il link, sorry!!)


Post014_d

Dopo questa breve parentesi adesso è ora di lanciarsi nel tourbillon di preparazione per S. Nicolò (perché Calolzio è in provincia di Lecco), S. Lucia (perché Calolzio era in provincia di Bergamo) e, ovviamente, Natale!!!

Questo è o non è il periodo più bello dell'Anno!!!!!!!!!!!!!

A presto!
Chiara

HAPPY HALLOWEEN!!!
You must know that I'm a fan of local traditions (food, festivals, customs and costumes). For this reason I have always refrained from celebrating Halloween because I do not understand why people puts on a mask on the 31th october and then, at carnival, they refuse to do it because it is a Children thing... After this premise ... a post in full Halloween style! Ok, I am somewhat contradictory, but the situation at work is bad and I thought to pull on a little the moral to my colleagues, bringing them sweets. (Thanks to StampingDani for the template!) After the preparation for them I prepared others for my group in Oratory... Then, taken by the frenzy, and inspired by an orange felt bag lying in a box of decorations from time immemorial by now, I have prepared a big gift for Fabio, with bat and "Skeleton Puzzle" (these I have downloaded from the internet, but I don't remember the link, sorry!) After this brief parenthesis now it's time to throw in preparation for S. Nicolò (because Calolzio in the province of Lecco), S. Lucia (because Calolzio was in the province of Bergamo), and of course Christmas!
See you soon! Chiara

3 commenti:

  1. ma che bello sapere che c'è una blogger vicina di casa!!!! Ciao Chiara certo Calolzio ora appartiene a Lecco ma sarà sempre Bergamasco no? è stato un vero piacere averti nella mia cucina ora ti metto nei miei preferiti così ci veniamo a trovare a vicenda e chissà che non possiamo incontrarci... di creative pazzerelle non ne trovo molte!
    un bacione Ely

    RispondiElimina
  2. I tuoi regali erano bellissimi!! Ho messo via i pacchetti (e mangiato i dolci) e chi li vede rimane meravigliato nel sapere che sono stati fatti a mano!! Continua così, ciaooo

    RispondiElimina
  3. Ma che belli questi pacchettini :)

    RispondiElimina

Semplicemente... grazie!